Pillole quotidiane

All’Olimpico Italia Scozia per una festa di sport e di civiltà.

Sabato 27 l’Italia di rugby scenderà’ in campo allo stadio Olimpico per incontrare la nazionale scozzese e scongiurare il tanto conteso cucchiaio di legno.

“La Scozia è una grande squadra, che al Mondiale non è arrivata sin dove avrebbe meritato. Il quarto di finale contro l’Australia ha cambiato nettamente il bilancio della loro Rugby World Cup. Ma se guardiamo alle prime due uscite del 6 Nazioni contro Inghilterra e Galles hanno giocato due grandi partite, avrebbero potuto vincerle entrambe. Per noi sarà una partita molto difficile, non possiamo permetterci il lusso di pensare che non lo sia. Personalmente trovo che la Scozia sia una delle squadre più difficili da affrontare, è quella che mi ha fatto la migliore impressione in questi ultimi mesi” le parole di Brunel sul sito Federugby.

 

Ricordiamo che in occasione di tale manifestazione, i possessori dei biglietti per la partita potranno accedere gratuitamente in numerosi musei di Roma.

I musei che aderiscono all’iniziativa sono Galleria Spada, Museo dell’Alto Medioevo, Museo Nazionale d’Arte Orientale, Museo Nazionale degli Strumenti musicali, Museo Nazionale del Palazzo Venezia, Museo Nazionale Castel Sant’Angelo, Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico ‘Luigi Pigorinì, Glaleria Nazionale d’Arte antica in Palazzo Barberini, Galleria Nazionale d’Arte Antica in Palazzo Corsini. All’iniziativa aderiscono inoltre i Musei comunali Capitolini, Fori Imperiali-Mercato di Traiano, Ara Pacis, Galleria Nazionale Arte Moderna, Marco, Centrale Montematrini, Museo di Roma in Trastevere, Musei di Villa Torlonia, Museo Civico di Zoologia.

Il nostro sito ha seguito l’iniziativa grazie alla collaborazione con l’Associazione Rugby senza confini.

 

 

No Comments Yet


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *